Blog: http://plentyofroom.ilcannocchiale.it

Autunno



Qualche anno fa in questi giorni mi sarei svegliato presto, a meno un quarto alle sette, fatto colazione e quindi preso il bus per Schio, dove mi aspettavano i miei mitici (sì, sono ormai una mitologia per me) compagni del liceo. Fuori la pioggia, proprio come in questi giorni,  e con la testa appoggiata al finestrino del bus avrei osservato le gocce che si schiantavano sul vetro. Insomma per me questi fenomeni umani e atmosferici dopo 12 anni di scuola erano diventati un rito, pioggia e scuola, il mio vero capodanno.
Ora invece lo studio è già cominciato dal 20 agosto e , in un certo senso in ritardo, arriva il brutto tempo: cielo grigio (su), maglione e braghe lunghe, ombrello e un gran sonno (oggi bevuti non so quanti caffè ma sono rimasto rincoglionito tutto il giorno), però nessun rito, nessun cambiamento legato al meteo. Solamente una brutta giornata.

P.S.
Sono in attesa dell'autunno dei mille colori, degli alberi, dei cachi e delle castagne. E' una stagione magnifica quando non piove!

Pubblicato il 15/9/2008 alle 21.57 nella rubrica Varie ed eventuali.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web